Sventato furto, preso il ladro

 

 

Roma.

Ore 21.35 del giorno 27.10, una segnalazione di allarme proveniente da un magazzino in via Collatina è giunta ai sistemi della Sala Operativa. Ad essere incaricata per l’intervento è la Gpg Alessio O.

Giunto sul posto la strana scoperta. Un uomo giaceva a terra privo di sensi, accanto a lui un trabattello posto all’altezza di una finestra spaccata e degli arnesi per lo scasso.

In attesa dei soccorsi e delle forze dell’ordine, la GPG ha bloccato l’uomo che nel frattempo riprendeva coscienza. L’uomo è stato poi trasportato dal personale del 118 e scortato dalla polizia, ha riportato diverse fratture.

Da una ricostruzione dei fatti è emerso che l’uomo non ha agito da solo. Dopo aver rotto la finestra e tagliato un sensore, ha tentato di fuggire probabilmente disturbato dall’arrivo di Italpol Vigilanza. I suoi complici invece si sono dati alla fuga da un cancello secondario che da sbocco su una zona con una fitta vegetazione.

Il magazzino non ha subito alcun furto e il ladro è stato arrestato.