Tentato furto: la videosorveglianza mostra il malvivente

video sorveglianza

Fondi.

Ieri pomeriggio alle 14.47 una segnalazione di allarme giungeva alla Sala Operativa di Italpol Vigilanza. Immediata l’attivazione delle procedure di verifica e l’incarico della pattuglia di zona.

Inizialmente il collegamento video effettuato dagli operatori non mostrava alcuna anomalia, come neppure lo spazio esterno visionato dalla GPG arrivata sul posto. Solo il controllo interno ha mostrato i segnali del passaggio dei malviventi che avevano manomesso il distributore automatico di bevande.

Il seguente controllo effettuato insieme al proprietario della struttura, contattato dagli operatori, ha evidenziato la mancanza di una catena e lucchetto di un cancello pedonale che risultava essere chiuso regolarmente, così come le altre vie di accesso alla struttura.

Dal play back delle telecamere effettuato dalla Sala Operativa, si riscontrava la presenza di un soggetto a volto scoperto intento a manomettere il distributore, rinunciando però presto al suo obiettivo perché disturbato dalla presenza della sirena che l’ha portato alla fuga.

Una vicenda che seppur banale mette in evidenza l’importanza di un sistema di sicurezza, in questo caso Antifurto e Videosorveglianza che rappresentano da una parte un valido deterrente contro i furti e dall’altra permettono di arrivare alla verità in caso di reati più importanti, così come dimostrano le recenti cronache.

Valore aggiunto è stato Italpol Vigilanza che da oltre quarant’anni fornisce servizi di alta qualità.