Rapinato ai tornelli della metro reagisce ma viene aggredito, ladro fermato dalle GPG

 

Metro Termini: rapinato reagisce ma viene aggredito ai tornelli

Ha reagito al furto ma è stato aggredito dal rapinatore. È accaduto intorno alle 20:00 di domenica 3 marzo quando un passeggero è stato derubato del telefono cellulare da un malvivente alla stazione Termini della linea A della metropolitana. Accortasi di quanto accaduto la vittima è corsa dietro al bandito che, invece di desistere dai propri intenti, ha aggredito il rapinato. Provvidenziale l’intervento delle Guardie Particolari Giurate (GPG) Italpol in servizio alla stazione metropolitana che hanno poi fermato il ladro non senza difficoltà.

Aggredito dal malvivente ai tornelli di uscita della stazione della metro, in aiuto del passeggero sono intervenuti i vigilantes in servizio a Termini. Aggredite anche le GPG queste hanno faticato non poco per far desistere il malvivente dai propri intenti riuscendo poi a fermarlo.

Bloccato il rapinatore, alla metro Termini sono quindi intervenute le forze dell’ordine. Restituito il cellulare alla vittima il rapinatore, identificato in un cittadino extracomunitario di 30 anni, è stato poi arrestato e messo a disposizione dell‘Autorità Giudiziaria.

Tratto dall’articolo di ROMATODAY

Leggi l’articolo su http://www.romatoday.it/cronaca/rapina-aggressione-tornelli-metro-termini.html